MARCATURA SU BEVANDE ALCOLICHE

LE SOLUZIONI DI CODIFICA DELLE BEVANDE ALCOLICHE

SISTEMI DI MARCATURA PER BOTTIGLIE IN VETRO

Il contenitore di vetro rappresenta il tratto distintivo per eleganza e trasparenza di noti marchi di vino, birra, liquori e altre bevande alcoliche. Un packaging insostituibile di svariate forme, colore e capacità, per assicurare la miglior conservazione nel tempo e soprattutto per differenziare il prodotto.

I frequenti cambi di produzione dovuti ai diversi formati richiedono una alta flessibilità da parte dei sistemi di codifica. Zanasi risponde ai requisiti richiesti per la stampa su vetro, con i marcatori a getto d’inchiostro continuo (CIJ) che garantiscono:

– Facile integrazione, la forma delle teste di stampa rende possibile il posizionamento in qualsiasi punto della linea anche in spazi ristretti.

– Interfaccia semplificata per facilitare il cambio rapido dei messaggi di stampa

– Perfetta leggibilità della codifica in armonia con la grafica del prodotto e l’immagine del marchio

– Velocità di stampa e aumento delle capacità produttive

– Riduzione della manutenzione attraverso i sistemi di autoregolazione per mantenere l’efficienza del sistema

I sistemi di marcatura per bottiglie in vetro posso avvalersi di diversi inchiostri appositamente formulati, come:

  • inchiostri ad asciugatura rapida

  • inchiostri resistenti alla condensa

  • inchiostri a elevato contrasto

 

In caso di marcatura industriale, prima o dopo la fase di riempimento, permettono di garantire codifiche permanenti. Questo può avvenire su qualsiasi tipologia di vetro dalle diverse tonalità di colore, dal trasparente al verde più scuro.

Da non dimenticare l’aspetto ambientale che vede l’utilizzo del vetro, riutilizzabile e riciclabile, come una scelta virtuosa dal punto di vista ecologico. Zanasi ha formulato un inchiostro a rimozione caustica, solubile nelle più comuni soluzioni di lavaggio, idoneo nei processi di riciclaggio e riempimento delle bottiglie

SOLUZIONI CONSIGLIATE

TAPPO E CAPSULA

I marcatori inkjet a microcarattere sono estremamente flessibili per marcare sulle molteplici tipologie di contenitori con superfici piane, curve, regolari e irregolari. La versatilità della testa di stampa permette di posizionarla in diversi punti della linea di produzione per codificare in modo chiaro e veloce i dati di produzione. Questa operazione è possibile anche su aree di stampa piccole come il tappo o la capsula.

SOLUZIONI CONSIGLIATE

MARCATURA LATTINE E FUSTI

Linee di riempimento e di confezionamento tra le più veloci, massima produttività con frequenti cambi di prodotto, superfici bagnate e presenza di condensa, sono le principali sfide da affrontare per fornire una soluzione adatta alla marcatura delle lattine.

I codificatori inkjet a microcarattere Zanasi sono stati progettati in modo specifico per garantire la stabilità e l’efficienza del sistema, in un settore senza tempi di inattività.

– I messaggi di codifica sono parametrizzati e memorizzati per ridurre i tempi di inattività durante i cambi frequenti di tipologia di prodotto.

– Il sistema “Touch & Go” per la ripartenza immediata tramite il semplice tocco dello schermo, garantisce le linee sempre in funzione.

– I sistemi si adattano all’ambiente e alle temperature in cui vengono collocati. I meccanismi di autoregolazione e il circuito continuo di pulizia della testa garantiscono la corretta viscosità dell’inchiostro per mantenere performance costanti.

La formulazione degli inchiostri dedicati resistenti alla condensa garantisce la massima aderenza su fusti e lattine bagnate, sul fondo concavo e sulle superfici curve.

SOLUZIONI CONSIGLIATE

ETICHETTE - BAG-IN-BOX

Sempre più professionisti del settore distribuiscono il loro prodotto in bag-in-box, per praticità e convenienza senza perdere in qualità. La caratteristica forma squadrata della scatola, oltre a proteggere dagli urti, è leggera e facilmente impilabile, caratteristiche essenziali per migliorare la logistica, i trasporti o lo stoccaggio.

Questi tipi di pack creano una superficie su cui promuovere il proprio prodotto. Le stampanti Inkjet Zanasi sono in grado di stampare direttamente su qualsiasi substrato lotto, scadenza, dati variabili e barcode certificati e scannerizzabili. Questo avviene in armonia con la grafica del packaging, rispettando e valorizzando il marchio dell’azienda.

Quando si tratta di codificare direttamente su etichetta, su bobina in linea, efficienza e velocità sono la chiave per garantire la qualità della marcatura e una perfetta tracciabilità del prodotto. La codifica può variare in base alle dimensioni della stampa e dell’area a disposizione. I sistemi di marcatura InkJet Zanasi dispongono di ugelli da 50 micron per garantire alta qualità anche per le piccole scritte

SOLUZIONI CONSIGLIATE

STAMPA SU IMBALLO SECONDARIO

L’imballaggio in cartone da semplice strumento per le necessità logistiche e informative ha assunto un ruolo sempre più importante come veicolo di comunicazione e di brand, senza tralasciare l’attenzione all’estetica e all’uniformità d’immagine.

Per soddisfare le numerose richieste di personalizzazione e stampa su scatole di cartone, vassoi ed etichette, Zanasi mette a disposizione una linea completa di sistemi di stampa a bassa e ad alta risoluzione.

I sistemi progettati per stampare testi, codici a barre, loghi e immagini di diverse altezze utilizzano la tecnologia di stampa piezoelettrica Drop on Demand. La suddetta tecnologia garantisce solidità e affidabilità per la stampa ad alta risoluzione. Inoltre, permette di realizzare codici a barre perfettamente tracciabili, leggibili e conformi agli standard GS1, su superfici porose e non porose.

La gamma di sistemi Thermal InkJet aderisce perfettamente a qualsiasi superficie di imballi e confezioni multiple. Inoltre, integra l’unità di controllo e la cartuccia di inchiostro sostituibile in uno spazio ridotto. La stampa di caratteri alfanumerici e datamatrix di alta qualità risulta ad alta risoluzione fino a 900 DPI.

Immagine stampa su cartone sfocata_ritaglio

TRACCIABILITA' E RIDUZIONE DEI COSTI

L’ampio campo di lavoro delle teste di stampa permette di sfruttare la superficie disponibile nella sua totalità per infinite possibilità di personalizzazione.

La stampa diretta sugli imballaggi di informazioni e di codice a barre scansionabili permette di avere un vantaggio concreto, che include:

– la personalizzazione del messaggio in tempo reale

– la riduzione dei costi di stoccaggio di scatole prestampate

– l’eliminazione dei costi di etichette e della relativa gestione

– la totale tracciabilità e identificazione dei prodotti a livello logistico

SOLUZIONI CONSIGLIATE

Hai bisogno d'aiuto? Parla con i nostri esperti!